Angelica indossò l'anello per il resto di quella avventura e anche quando fu abbandonata a Sola Fide Beach. Angelica è stata più volte definita l'alter ego al femminile di Jack, in quanto presenta tutte le sue caratteristiche. Da umano era un pluridecorato capitano dell'Armada Española e si era costruito la fama di spietato cacciatore di pirati, avventurieri e fuorilegge, che odiava al punto da non considerarli esseri umani, ma una "malattia" e da giustiziare senza pietà i superstiti di una battaglia navale mentre si aggrappavano ai relitti delle loro navi sventolando bandiera bianca. Ragetti è un pirata spesso ridicolizzato e deriso dagli altri, appartenente prima alla ciurma di Jack Sparrow e poi a quella di Hector Barbossa. Il capitano Toms è un comandante della Marina britannica capitano della HMS Monarch, un vascello da guerra britannico. Sono interpretati da Lee Arenberg e da Mackenzie Crook e in italiano sono doppiati da Gerolamo Alchieri e da Vladimiro Conti. Barbanera è considerato "il terrore degli altri pirati", poiché tramite la sua spada è in grado di controllare la sua nave (la Queen Anne's Revenge) e altre (come nel caso della Perla Nera) di cui se ne serve per attaccare altre navi, uccidere altri pirati per poi imprigionare questi e le proprie imbarcazioni all'interno di bottiglie di vetro tramite una maledizione. Nella battaglia per la Fonte della Giovinezza, lo Spagnolo uccide Theodore Groves, che cercava di proclamare la Fonte proprietà dell'Impero Britannico. Anamaria è una piratessa dal misterioso passato, sembra essere stata tra le amanti di Jack Sparrow ed ha un non meglio precisato conto da sistemare con lui. L'uomo quindi ripartirà per la sua ricerca, alla quale partecipano anche Henry e Carina Smyth, una giovane e affascinante astronoma della quale alla fine il giovane Turner si innamora. Soluzioni per la definizione *Orlando __, fra gli attori dei film Pirati dei Caraibi* per le parole crociate e altri giochi enigmistici come CodyCross. Anello di Angelica | Pirati dei Caraibi Wiki | Fandom. NON VERRANNO EFFETTUATE SPEDIZIONI FINO AL 11 GENNAIO 2021 Pirati dei Caraibi è una saga di cinque film con protagonista principale il mitico Jack Sparrow. L'attore Johnny Depp lo ha definito, invece, «l'unico a raggiungere veramente quello stato di mito». Il governatore Weatherby Swann è il padre di Elizabeth Swann, presente nei primi tre film della saga. Nel 1750, durante la cerca della Fonte della Giovinezza, Jack restituì l'anello ad Angelica mentre stavano danzando a bordo della Queen Anne's Revenge. Jack è una scimmia cappuccina e animale da compagnia di Hector Barbossa, chiamata "Jack" da Barbossa in spregio al suo vecchio capitano Jack Sparrow. Da questo momento Barbossa assume le vesti di antieroe, alleandosi con il suo vecchio rivale e con chiunque gli sia utile contro minacce comuni, ma tradendo e tornando a perseguire i suoi propri obiettivi quando non ha più bisogno di loro. In precedenza Jack Sparrow era al suo servizio e al comando della Perla Nera, ma quando Beckett gli chiese di trasportare e vendere alcuni schiavi, egli si ammutinò e divenne un pirata, perdendo però la Perla Nera, affondatagli dallo stesso comandante della Compagnia delle Indie Orientali; successivamente Beckett cercherà in tutti i modi di convincerlo a rientrare alle sue dipendenze essendo lui uno dei migliori capitani del mar dei Caraibi. Vedendo che quest'uomo ha con sé il diario di bordo della Santiago, la nave del conquistador Juan Ponce de León, partito più di 200 anni prima per cercare la Fonte, Ferdinando appura che la leggendaria sorgente è reale. Salazar accetta, costringendo Barbossa e la sua ciurma ad abbandonare la loro nave, la Queen Anne's Revenge, ma non prima di aver fatto uccidere diversi uomini di Barbossa. Salazar riesce infine a prendere il Tridente e, dopo essersi liberato dal corpo di Henry, inizia a torturare Jack ma non riesce ad ucciderlo. Steng è una spia assoldata dalla Compagnia delle Indie Orientali per spiare le mosse del temuto pirata Sao Feng. In passato diede dei soldi a Jack Sparrow che però non ha più ripagato il debito. Muore prima del conflitto quando Jones, approfittando del suo momento di debolezza, lo afferra e gli attorciglia i tentacoli sul viso, dentro naso e bocca, per ucciderlo e riprendersi la chiave del forziere -che Mercer teneva sempre appesa al collo- lasciando poi il suo corpo sul ponte. Vedi gratis il Film Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare [HD] (2011) Streaming in italiano e download hd - FILM AVVENTURA - DURATA 141' - USA Jack Sparrow e Barbossa partono insieme alla ricerca delle Quando il primo ufficiale Hector Barbossa sollevò un ammutinamento togliendo il comando a Jack Sparrow e abbandonandolo su un'isola destinandolo a morire, Sputafuoco rimase fedele a Jack ma rimase a bordo della Perla Nera con Barbossa e gli altri. Lo Spagnolo e i suoi uomini riescono a trovare i calici d'argento di Juan Ponce de León che verranno poi rubati da Jack Sparrow. Scrum è apparso nel quarto film della saga come un membro della ciurma del pirata Barbanera. Il suo pezzo da otto è costituito da un paio di occhiali[6]. È interpretato da Robbie Kay e, in italiano, è doppiato da Federico Campaiola. In seguito si intuisce che diventerà la scimmia domestica di Jack Sparrow. Philip, in seguito, le salva diverse volte la vita, e la protegge difendendola da Barbanera, che riuscirà a strappare una lacrima a Serena quando lei ritrova Philip che aveva creduto ucciso dal pirata. Sao Feng è sfregiato sul volto da quattro cicatrici e porta sulla testa rasata il tatuaggio di un dragone, suo simbolo, e lo stesso devono fare tutti i pirati ai suoi comandi. La Monarch prosegue la rotta ed entra nella grotta posta al centro del Triangolo delle Bermuda. Nel corso del film, dopo essere fuggito dal Triangolo del Diavolo, Salazar e la sua ciurma di marinai fantasma iniziano ad affondare ogni nave che incontrano per mare, lasciando in vita un uomo per ogni nave per diffondere il messaggio che i morti hanno preso il comando del mare e non si fermeranno fin quando non avranno ucciso tutti i fuorilegge, principalmente l'odiato Jack Sparrow. Lord Cutler Beckett (Tom Hollander), della Compagnia delle Indie Orientali, è riuscito ad ottenere il controllo del terribile veliero fantasma l’Olandese Volante e del malvagio e vendicativo Capitano Davy Jones (Bill Nighy). Henry Pelham è il fedele consigliere di Re Giorgio II. È noto come "Lo Spietato Francese". È interpretata da Vanessa Branch e in italiano è doppiata da Carmen Iovine. Henry cerca allora di appropriarsi del timone della nave ma viene fermato dai soldati. Film Consigliati. Lord Cutler Beckett[1] è l'antagonista secondario del secondo film, e poi antagonista principale del terzo film, assieme a Davy Jones. Sputafuoco era uno dei membri dell'equipaggio della Perla Nera sotto il comando di Jack Sparrow. Sao Feng, come tutti i pirati, mira prima di tutto ai suoi scopi: non esita infatti a tradire Barbossa per allearsi con Lord Cutler Beckett, ma in seguito si riunisce alla pirateria e accetta di recarsi al consiglio della fratellanza, avendo però terribili rapporti con Jack Sparrow. Nel quinto film fa parte della ciurma di Jack Sparrow. Pirati dei Caraibi Wiki è una comunità di FANDOM a proposito di Film. Durante queste avventure i due si innamorano, e alla fine, Philip, mortalmente ferito, la libera e le chiede di perdonarlo perché è stata catturata per colpa sua; lei lo bacia e lo porta dolcemente con lei in fondo al mare per guarirlo. Tai Huang viene visto l'ultimo volta mentre festeggia con i suoi uomini la vittoria dei pirati sulla Compagna delle Indie Orientali. Altri elementi del personaggio, invece, si ispirano al personaggio letterario di Barbanera del romanzo Mari stregati di Tim Powers, che ha poi ispirato anche la trama del quarto film. 22-set-2019 - Esplora la bacheca "Pirates of the caribbean" di Silvia Venerando su Pinterest. Your content is excellent but with images and videos, this website could certainly be one of the best in its niche. È interpretata da Kaya Scodelario e in italiano è doppiata da Rossa Caputo. Scooped by oyixawiyas onto uwuhig. Salazar accetta controvoglia e lascia andare Barbossa e la sua ciurma a catturare Jack. Le rotte della parte di mare di cui è signore erano ininterrottamente percorse da navi della Compagnia britannica delle Indie orientali, che trasportavano merci e spezie verso la madrepatria, esponendosi alle razzie compiute da Sri Sumbhajee. È fedele al suo dovere e all'Impero: deciso a catturare Jack Sparrow, Henry Turner e Carina Smyth, si fa aiutare dalla strega Shansa a rintracciarli ma viene ucciso insieme alla sua ciurma dal Capitan Salazar. In apparenza è molto dura, non vuole mostrare le sue debolezze, soprattutto a Jack, contro il quale cerca di "vendicarsi", cadendo poi preda del suo stesso gioco, infatti i due entrano in un tira e molla che non ha fine, tuttavia a differenza di Jack Angelica può uccidere una persona se si sente provocata o se vuole avere quello che vuole. In questo modo le anime della ciurma dell'Olandese Volante vengono liberate dal comando di Davy Jones e poste sotto quello di Will risorto. Diversi anni dopo, la ciurma della Silent Mary riesce a fuggire dal Triangolo e riprende la propria campagna contro i pirati. 585. I suoi uomini sono particolarmente crudeli, tanto da uccidere le persone che osano soltanto guardarli. Eduardo Villanueva, proveniente dalla Spagna, è il pirata nobile del mare Adriatico. È interpretato da Juan Carlos Vellido e, in italiano, è doppiato da Diego Suarez. Dopo l'affondamento della nave dopo un'epica battaglia contro la ciurma di Barbossa, viene catturata con il resto della ciurma. In seguito Pig riesce a catturare Sparrow che si era rifugiato sull'isola con Henry Turner e Carina Smyth per fuggire dal terrificante Capitan Salazar. Compare nel quinto film: viene contattata da Barbossa per avere delle informazioni sulla grande fuga del perfido Capitan Salazar dal Triangolo del Diavolo e, in seguito, aiuta la Marina britannica a rintracciare Sparrow, la sua ciurma, Henry Turner e Carina. Mullroy e Murtogg salgono poi a bordo della Perla Nera dove, per non essere catturati, si travestono da pirati e si uniscono alla ciurma di Hector Barbossa dopo la fine della battaglia. Ha passato anni a derubare le deboli e ricche navi mercantili d'Europa, le sue razzie si sono protratte tra la madrepatria francese e le sue colonie caraibiche, imbattendosi anche nello spagnolo Eduardo Villanueva, saccheggiando le flotte spagnole cariche di tesori provenienti dal Messico, entrando in "concorrenza" con lui. Rivivi le emozioni della serie con questo speciale! È un inquietante fantasma a capo di una ciurma di marinai fantasma, virtualmente immortali ma costretti a non poter scendere sulla terraferma, altrimenti si dissolvono mentre toccano con i piedi per terra. Si ritrova, però, prigioniero sulla Queen Anne’s Revenge, la nave del terribile Pirata Barbanera (Ian Mc Shane), ora capitanata dalla figlia di lui, Angelica (Penelope Cruz), una donna misteriosa legata al passato di Jack. Il suo pezzo da otto è una tabacchiera fatta in corno di vitello[6]. Armando Salazar, meglio noto come Capitán Salazar, è l'antagonista principale del quinto film. Il suo pezzo da otto è la Regina di Spade delle carte francesi[6]. È interpretato da Paul McCartney e, in italiano, è doppiato da Marco Mete. Nel suo viaggio verso l'oltretomba, riesce a salutare un'ultima volta Elizabeth. Jack, che ha un debito da sistemare con il rivale, rifiuta e evade, stupendo il sovrano per la sua astuzia; dopo aver ordinato a Barbossa di ricatturare il fuggitivo di lui non si saprà più nulla. Ha un look che richiama molto quello del figlio Jack (Johnny Depp si è ispirato proprio all'amico Keith Richards per il suo personaggio). Quando quest'ultimo scopre dell'esistenza della Fonte della Giovinezza, temendo che la scoperta di quella sorgente magica avrebbe rappresentato un pericolo per il mondo cattolico, ordina allo Spagnolo di guidare una spedizione per trovare la fonte e distruggerla. Appare come capitano dell'Olandese Volante, una nave spettrale in grado di solcare i mari anche in profondità, equipaggiata da una ciurma di disperati che gli hanno ceduto la propria anima, tramutandosi progressivamente in mostri dalle fattezze di creature marine; Jones stesso ha la testa a forma di polpo, con una barba tentacolare e un braccio a forma di chela di granchio. Nel corso del film, Barbanera dimostra tutta la propria cattiveria diverse volte, come quando uccide il cuoco della propria ciurma facendolo bruciare vivo dalla Revenge dopo il fallito ammutinamento organizzato da Jack Sparrow, poiché il cuoco era di guardia quando è avvenuto l'ammutinamento, quando minaccia di uccidere la sua stessa figlia Angelica per obbligare Sparrow a trovare i calici di Ponce De Leòn (necessari per il rituale alla Fonte) ed infine quando costringe Serena, una sirena catturata a WhiteCap Bay, a versare una lacrima, anch'essa necessaria per il rituale e facendo apparentemente uccidere il missionario Philip, di cui la sirena era innamorata e poi lasciando la sirena a morire dentro una palude nonostante avesse ormai ottenuto la sua lacrima. In un flashback del quinto film, in cui appare da giovane, è interpretato da Anthony De La Torre. Benché fondamentalmente leale con amici e compagni, Jack inganna spesso i nemici a suo vantaggio. Lesaro è l'antagonista secondario nel quinto film: è il primo ufficiale del Capitan Salazar, al quale è molto fedele; porta una benda sull'occhio. All'inizio del film invece arruola una ciurma sotto il falso nome e travestimento di Jack Sparrow, provocando così l'indignazione del pirata. È interpretato da Johnny Depp e doppiato in italiano da Fabio Boccanera. Nel secondo film, Jack viene consegnato da Jack Sparrow a Tia Dalma in cambio di informazioni su Davy Jones e infine la scimmia si ricongiunge col suo vecchio padrone Barbossa, il quale è stato resuscitato da Tia Dalma a patto che li aiuti a salvare Sparrow. Caratteristica particolare di Ragetti è il cambiamento di personalità che subisce dal primo al secondo film: nel primo film è un pirata come tutti gli altri, attaccabrighe e ridicolo, ma poi, nel secondo e nel terzo film, diviene un pirata devoto a Dio, non si separa mai da una Bibbia (che, però, essendo analfabeta non sa leggere): infatti quando Tia Dalma chiede a lui, a Pintel e a mastro Gibbs cos'è che fa tribolare gli uomini e mentre i due pirati rispondono il mare e le ricchezze, lui tenta timidamente di proporre come risposta la dicotomia tra bene e male, inoltre è lui che riesce a liberare Calypso. Amica di Will Turner fin dall'infanzia, se ne innamora e lo sposa nel terzo film. Per questo Steng si infiltra nel nascondiglio di Feng fingendo di essere uno dei membri del suo impero con un tatuaggio falso. Appare solo in due scene in tutto il film: nella prima la scimmia intravede Sparrow da dentro la bottiglia e gli ringhia contro. La saga è composta da cinque film e si è espansa in fumetti, romanzi e altri media. Subito dopo l'incontro tra Feng e Hector Barbossa viene interrotto dall'attacco dei soldati della Compagnia. Pintel, assieme a Ragetti, compare nell'attacco a Port Royal. La sua nave, la Perla Nera, è considerata la più veloce e inafferrabile del mondo e Jack le è fortemente legato. Un giovane Jack Sparrow, conducendo l'unica nave sopravvissuta allo scontro, lo sfidò ad inseguirlo proprio all'interno del Triangolo: la nave pirata riuscì, con una audace virata, a portarsi in salvo, ma la Silent Mary, che non era abbastanza agile per manovrare tra le rocce, si incagliò all'interno di una grotta. Re Ferdinando VI di Spagna è il re di Spagna, basato sul reale monarca Ferdinando VI di Spagna. Alla fine però sia lei che il padre vengono feriti dalla spada avvelenata di Barbossa e il padre dimostra di non provare niente per lei, chiedendole di sacrificarsi per lui. È interpretato da Tom Hollander e in italiano è doppiato da Loris Loddi. Toms accusa Henry di tradimento e dopo avergli strappato le maniche della divisa (marchio del tradimento) lo fa rinchiudere nelle celle della nave. Philip Swift è un giovane prete missionario, unico sopravvissuto di una ciurma sterminata da Barbanera e risparmiato solo per il volere della figlia di quest'ultimo, Angelica Teach, che spera che il giovane prete possa redimere l'anima del padre. I pirati, impotenti contro la Silent Mary e l'abilità tattica del capitano, gli tesero un agguato e lo affrontarono forti di ben dieci navi nei pressi del Triangolo del Diavolo, ma ancora una volta il capitano spagnolo ebbe la meglio. Salazar torna furioso sulla sua nave ma Barbossa gli propone un altro accordo: lui andrà a terra con i suoi uomini a catturare Jack e lo consegnerà a Salazar. Gillette è un tenente della Royal Navy di stanza a Port Royal sotto il comando del commodoro James Norrington. PIRATI DEI CARAIBI - OLTRE I CONFINI DEL MARE: Jack vs Angelica PIRATI DEI CARAIBI - LA MALEDIZIONE DEL FORZIERE FANTASMA: La fuga dai cannibali PIRATI DEI CARAIBI - … È interpretata da Naomie Harris e in italiano è doppiata da Stella Musy. Norrington muore nel terzo film, ucciso per aver aiutato un'ultima volta Elizabeth, di cui era ancora innamorato. Sono loro che trovano Elizabeth Swann. Muoiano appiccati uomini, donne e bambini che abbiano … Nel terzo film, è stato incaricato di prendersi cura del cuore di Davy Jones. Muore sacrificandosi in questo film per salvare la figlia Carina, che altrimenti sarebbe stata presa dal malvagio Capitan Salazar. Nel quinto film ritorna nella ciurma di Jack Sparrow, in cui si scontra con i marinai fantasma del perfido Capitan Salazar. Questo anello fu il primo oggetto prezioso rubato da Jack Sparrow in vita sua. Verso la fine del film, nella Tomba di Poseidone, Lesaro e il resto della ciurma tornano umani con la distruzione del Tridente. È interpretato da Sebastian Armesto e, in italiano, è doppiato da Luigi Morville. La Maledizione del Forziere Fantasma (2006). È un consiglio formato dai nove pirati più potenti e influenti del mondo che, in situazioni di grave crisi o minaccia verso i pirati, si riuniscono nella Baia dei relitti. È uno dei nove pirati nobili membri del Consiglio della Fratellanza, padrone del Mar dei Caraibi. Pike è un pirata apparso nel quinto film che fa parte della ciurma di Jack Sparrow. Crede che Elizabeth Swann sia Calypso e, quando questa si trova a bordo dell'Empress (la sua nave ammiraglia), dopo aver tentato di baciarla, viene ucciso da una cannonata sparata dall'Olandese Volante. Si ritrova nel terzo film in servizio sempre come tenente, stavolta nella Compagnia delle Indie Orientali dove è primo ufficiale dell'HMS Endeavour, l'ammiraglia della flotta della Compagnia. Egli, nella sua residenza a Cadice, riceve la visita di due pescatori che hanno trovato il corpo di un uomo che dice di aver trovato la Fonte della Giovinezza. È l'unica donna del Consiglio della Fratellanza, finché, a seguito dalla morte di Sao Feng, Elizabeth Swann ne prende il posto, entrando a far parte anch'ella del Consiglio. Posta un commento. Inizialmente è l'antagonista principale del primo film, e viene raccontato che egli era il primo ufficiale della Perla Nera, al comando del pirata Jack Sparrow, quando questi stava dando la caccia al tesoro azteco nascosto sulla Isla de Muerta; ma Barbossa gli carpì con l'inganno le coordinate, poi guidò un ammutinamento, si impossessò della Perla e abbandonò Jack a morire su un'isola deserta, per poi impadronirsi coi suoi uomini dell'oro azteco, ignorando la maledizione che su di esso gravava. Sao Feng (嘯風, Sao Feng, lett. Nel terzo film, il governatore appare marginalmente: letteralmente schiavizzato da Lord Beckett, riesce a carpire alcuni segreti riguardo al cuore di Davy Jones, motivo per il quale viene ucciso per ordine del perfido tiranno. Questo anello, spesso indicato come anello di ladri (TheRing of Thieves) o come anello rubato (TheStolen Ring), era un anello d'oro con una pietra viola scura incastonata.Jack Sparrow regalò questo anello ad Angelica durante la loro relazione. Alla fine del secondo film però la sacerdotessa vudù Tia Dalma lo riporta fra i vivi, affinché guidi Will Turner ed Elizabeth Swann allo Scrigno di Davy Jones, dov'è intrappolato Sparrow. Armando Salazar è il nemico giurato del pirata Jack Sparrow ed è il capitano della Silent Mary. Il capitano Hector Barbossa, dopo che Salazar affonda tre delle navi della sua flotta, incontra il malvagio capitano della Silent Mary e gli propone un patto: lui lo condurrà da Sparrow entro l'alba del giorno successivo o Salazar potrà prendere la sua vita. È interpretata da Keira Knightley e in italiano è doppiata da Myriam Catania. Non si se sia sopravvissuto durante l'attacco della Queen's Anne Revenge alla Perla Nera poco prima degli evento del quarto capitolo. Nel quarto film, Jack, come conseguenza all'attacco di Barbanera alla Perla Nera, è stata separata dal suo padrone è stata rimpicciolita e rinchiusa all'interno di una bottiglia assieme alla Perla Nera stessa e al pappagallo di Cotton. Il personaggio ha avuto molte critiche negative dalla critica cinematografica cinese ed è stato ritenuto di danno all'immagine e alla cultura cinese[4]. È interpretato da Javier Bardem e in italiano è doppiato da Roberto Pedicini. Mullroy e Murtogg sono una coppia comica di soldati poi divenuti pirati che spesso si distraggono dai loro doveri a causa delle loro discussioni. È interpretato da Geoffrey Rush e doppiato in italiano da Pietro Ubaldi. Cotton è un pirata muto al quale è stata tagliata la lingua e che per questo insegnò al suo pappagallo a parlare così da fargli tradurre ciò che lui ha intenzione di dire; come afferma Joshamee Gibbs, non si sa come ci sia riuscito. Ragetti è uno dei pirati dell'equipaggio della Perla Nera che compare nei primi tre film della saga (La maledizione della prima luna, Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma e Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo); è amico di Pintel, col quale ha il ruolo di cannoniere. Diverse ore dopo, avendo capito di essere stato tradito, Salazar insegue la rediviva Perla Nera e dopo aver distrutto un vascello britannico, il capitano spagnolo ingaggia uno scontro con Sparrow mentre la sua ciurma affronta quella della Perla Nera. Nel terzo film, Jack fornisce spesso una figura comica ma è tuttavia ancora maliziosa verso Sparrow ed è ancora odiata, alla fine torna sulla Perla Nera dopo che Barbossa ha di nuovo rubato la Perla Nera a Sparrow tuttavia quest'ultimo sorprende sia Barbossa che Jack stesso poiché ha rubato la mappa che conduce alla Fonte della Giovinezza. Egli è in rivalità politica e religiosa con la Corona di Spagna, e appare solamente nel quarto film. Scarlett è una vecchia donna del passato di Jack che viene vista in tutti e i film dare una sberla a Jack. Una volta salvato Jack, Tai Huang e i suoi uomini tradiscono Barbossa e consegnano lui e la sua ciurma a Feng. È molto rispettato da tutti i Pirati Nobili, in particolar modo dalla Vedova Ching, con la quale sembra che si siano avuti intrecci di carattere economico poiché entrambi si muovono al largo della costa asiatica, è inoltre sempre accompagnato da due concubine. È interpretato da Richard Griffiths e, in italiano, è doppiato da Paolo Lombardi. Il capitano Jack Sparrow è il protagonista della saga. Barbossa, furioso, fece legare Sputafuoco ad un cannone e lo gettò in mare. Allora prende la bandiera inglese e reclama la fonte come proprietà del re Giorgio II, ma mentre parla, Lo Spagnolo gli spara un colpo di pistola al petto, uccidendolo. È interpretato da Dermot Keaney e in italiano è doppiato da Mauro Magliozzi. Barbossa arriva in soccorso di Jack e gli altri con un'ancora, ma Salazar, sempre deciso più che mai ad uccidere il suo nemico giurato una volta per tutte, riesce ad aggrapparsi all'ancora lasciando tutta la sua ciurma, compreso il suo ufficiale più fidato, Lesaro, a morire annegata. "Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare" è una storia ricca di azione cha parla di verità, tradimento, inseguimenti e avventura con un cast internazionale che comprende i veterani di Pirati: Geoffrey Rush, nei panni del vendicativo Sri Sumbhajee Angria è il pirata nobile dell'oceano Indiano e un imam. Tai Huang è il primo ufficiale di Sao Feng e il suo assistente più fedele. Bill continuerà quindi a prestare servizio sull'Olandese Volante. Shansa è una strega dall'aspetto attraente e affascinante ma molto inquietante, il suo volto è pieno di alcuni segni di ferite, e un simbolo sulla fronte, è amica di Hector Barbossa, il quale l'ha salvata dalla forca e viene frequentemente a trovarla, in cambio alle visite di quest'ultimo lo ha ricambiato maledicendo tutti i nemici del temuto pirata condannandoli alla sfortuna, tra questi c'è il capitan Jack Sparrow, tuttavia la maledizione sui nemici di Barbossa viene rotta quando quest'ultimo muore redimendosi per salvare sua figlia Carina. Nel quinto film Jack viene liberato dalla bottiglia assieme alla Perla Nera e assieme ad essa torna alle sue dimensioni originali, Jack si ricongiunge al suo vecchio padrone Barbossa e torna ad infastidire comicamente Sparrow, alla fine la scimmia Jack parteciperà, insieme agli altri al compianto per Barbossa, morto poco prima per salvare sua bella figlia Carina, compreso l'ormai ex rivale Jack Sparrow ed Henry Turner. Conserva la testa mummificata della moglie e la mostra a Jack quando quest'ultimo chiede della mamma. Alla fine del film, però, Hector Barbossa deruba nuovamente Jack e Gibbs della Perla Nera, tuttavia Pintel e Ragetti, avendo sviluppato una certa fedeltà e anche affetto per il capitan Sparrow, assieme a Marty e Cotton, si sentono in colpa per aver abbandonato Jack e chiedono a Barbossa se almeno ha la mappa della Fonte della Giovinezza ma quando la tira fuori fu scoperto che Jack aveva tagliato la mappa precedendo il tradimento di Barbossa il quale provoca l'ultima goccia per coloro che erano ancora fedeli a Jack. Lesaro è l'uomo più fidato nella ciurma di Salazar e ha sempre accompagnato il suo capitano in tutte le sue spedizioni contro i pirati.