Buy Used Price: £ 16.92 Convert Currency. Le contenu est disponible sous licence CC BY-SA 3.0 sauf mention contraire. Nel 68 a.C. pronuncia un epitaffio per la zia parlando delle origini divine della propria gens. Giulio Cesare in Egitto (títol original en italià, en català Giulio Cesare), Händel-Werke-Verzeichnis 17, és una òpera en tres actes composta el 1724 per Georg Friedrich Händel sobre un llibret en italià de Nicola Francesco Haym.Es va estrenar el 20 de febrer de 1724 al Her Majesty's Theatre de Ciutat de Westminster. Nel De bello Gallico, la prima ad essere composta, l’autore racconta dettagliatamente la campagna di conquista e pacificazione della Gallia Transalpina di cui fu personalmente al comando come proconsole negli … Riassunto della vita e opere di Gaio Giulio Cesare Il primo gesto di Cesare nella vita pubblica, fu l’opposizione al ripudio della moglie Cornelia, impostogli dal dittatore Silla. Vendeur Libreria Antiquaria Giulio Cesare (Roma, ROMA, Italie) Vendeur AbeBooks depuis 10 septembre 2008 Evaluation du vendeur. Opere di Giulio Cesare Cortese, in lingua napoletana, in questa 15a impressione, purgata con somma accuratezza da infiniti errori... (1666) La Cerriglio ncantato, poema eroico di Giulio Cesare Cortese (1666) CESARE 2. Cesare viene proclamato “deus” dal popolo durante i suoi funerali.Le opereCi sono pervenute solo due opere letterarie di Cesare. VIDEO LEZIONE DI CAIO GIULIO CESARE>>Il Senato nomina Pompeo “consul sine collega”: è un palese insulto a Cesare. Non manca il tono oggettivo e distaccato nella narrazione storico-politica, ma si notano in controluce delle forzature. Gli autori : dizionario biobibliografico e indici, 1991 Information trouvée : Pour le prénom Lucilio. Genere, genesi e finalità dell’opera. Pays : Italie. Langue(s) : latin. Identifiant international : ISNI 0000 0000 7973 5245 , cf. Lo stile è limpido ed essenziale. 2006 Dizionario biografico universale / G. Garollo, 1907 . AbeBooks.com: Opere di Giulio Cesare Cortese in lingua Napoletana, in questa XV. Cart All. La sua vita è stata caratterizzata, sin dai primi anni della giovinezza, da una grande ambizione, che lo ha sempre accompagnato. Il poema Laudes Herculis, la tragedia Oedipus, De analogia (opera grammaticale), De bello Gallico e De bello civili. Amazon.in - Buy Opere Di Giulio Cesare Cortese V3 (1783) book online at best prices in India on Amazon.in. Quantité disponible : 1. Dedic. Tornò a Roma dopo la morte di Silla nel 78-77 a.C. Con l’adesione al partito dei populares, Cesare iniziò la sua scalata al potere. Tra le opere di Giulio Cesare di cui si ha notizia, possiamo leggerne per intero solo due, il De bello Gallico ( La guerra in Gallia) e il De bello civili ( La guerra civile ). Si giustifica con la tendenziosità, sottovalutando gli episodi negativi ed evidenziando i successi, quasi dice di essersi dovuto difendere da Pompeo. E’ un gesto politico.I CommentariiLe uniche opere pervenuteci sono il De bello gallico e il De bello civili, pubblicato postumo. Il fondamento storico della congiura dei cesaricidi è il progetto di Cesare di unire Oriente e Occidente, che non si potevano continuare a contrapporre, e di concedere la cittadinanza a tutte le province. Si presenta come il garante di istituzioni e legalità, difensore del popolo romano, non come un radicale riformista. Cesare scrive per un motivo politico: dimostrare che era una guerra difensiva; in realtà la spedizione gli guadagnò enormi vantaggi personali. Ottaviano, suo erede, comprese che il nuovo doveva essere mascherato da antico: dietro la parola restaurazione. Ma era troppo intelligente per alterare in maniera grossolana i fatti; sottolinea gli eventi positivi, omette quelli negativi, e compie piccole alterazioni nella cronologia dei fatti. Cesare si iscrive al nuovo che avanza, ma le nuove classi sociali minacciano il potere e le prerogative degli optimates e in una società conservatrice come quella romana, tiranneggiata dalla sua più antica istituzione, il Senato, ciò costituisce un campanello d’allarme. Opere di Giulio Cesare Cortese in lingua napoletana, .. - Ebook written by Giulio Cesare Cortese. La vita Matura con lui la transizione dalla res publica all’impero. Un libro di lusso, unico nel suo valore per forma e contenuti, nato fondendo le antiche tecniche della legatoria alle opere di grandi e intramontabili maestri. Permane la differenza rispetto all’Historia, e Cesare non viene inserito da Quintiliano tra gli storici di Roma. Cornici ai piatti, dentelles interne e tagli dorati. utilizza l'apposito modulo di contatto qui sotto. Nel 59 a.C. Cesare è console, distribuisce le terre ai soldati pompeiani, e fa ratificare le decisioni di Pompeo in merito all’Oriente, tramite pressioni sul Senato; in cambio ottiene un quinquennio di proconsolato straordinario in Gallia, mentre Crasso ottiene delle leggi sugli appalti pubblici. Giulio Cesare in Egitto (pronounced [ˈdʒuːljo ˈtʃeːzare in eˈdʒitto, - ˈtʃɛː-]; Italian for '"Julius Caesar in Egypt"', HWV 17), commonly known as Giulio Cesare, is a dramma per musica (opera seria) in three acts composed for the Royal Academy of Music by George Frideric Handel in 1724. Risposte anche in 24 ore. Chiedi una valutazione gratuita, professionale e veloce usando il modulo sottostante, oppure usando i contatti in alto. Persino nella grafia urgeva coerenza. Nella seconda guerra punica Roma aveva conquistato Marsiglia, importante scalo commerciale, ed era nata la provincia della Gallia Narbonense (121 a.C.), che comprendeva la fascia costiera tra le Alpi e i Pirenei. Piccolo catechismo per atei, a cura di Mario Carparelli, Il Prato, Saonara 2011 - Giulio Cesare Vanini, Tutte le opere, a cura di Francesco Paolo Raimondi e Mario Carparelli, Bompiani, Milano 2010 1 (Classic Reprint) book online at best prices in India on Amazon.in. Così giustifica l’impossibilità di conquistare i Germani, rendendo quasi iperbolica la ferinità tedesca. Vanini (Giulio Cesare). « Bibliografia completa e trascrizione di alcune opere di GC Croce » « Giulio Cesare Croce, Bertoldo e Bertoldino, prefato dal Dialogus Salomoni et Marcolfi, myricae edizioni, Milano 2009 » Portail de la littérature italienne Portail du théâtre; Dernière modification le 28 novembre 2020, à 09:57. From Libreria Antiquaria Giulio Cesare (Roma, ROMA, Italy) AbeBooks Seller Since 10 September 2008 Seller Rating. Edité par Francesco Rossi Romano, Napoli, 1856. AbeBooks.com: Opere di Giulio Cesare Cortese detto il Pastor Sebeto. Nessun ruolo spetta al Fato o agli Dei, ma c’è semmai la fortuna e uomini che, dati alla mano, devono scegliere cosa fare nel poco tempo di cui dispongono. Introduzione. L’opera di Cesare a tutti più nota è sicuramente il De bello Gallico, commentario diviso in sette libri narranti gli eventi compresi tra il 58 e il 52 a.C., quando Cesare sottometteva militarmente la Gallia. Con gli argomenti, & alcune prose di Gian Alesio Abbattutis. Excerpt from Opere di Giulio Cesare Cortese, Vol. Sulla prima di copertina primeggia il profilo di Giulio Cesare. La sua politica è demagogica, si attirava la simpatia delle masse, di cui sempre cercò il consenso, anche indebitandosi all’inizio della carriera per istituire dei ludi. Ebbe come amici alcuni dei poetae novi quali Varrone Atacino, Furio Bibaculo e lo stesso Catullo che nei carmi 57 e 93 scherza e prende in giro Cesare senza, evidentemente, temere alcuna ritorsione. Queste opere sono raccolte in: Opere di Giulio Cesare Cortese in lingua napoletana: in questa XV impressione purgate con somma accuratezza da infiniti errori, che la rendevano manchevoli, Napoli: Per Nouello de Bonis, ad istanza d'Adriano Scultore all'Insegna di S. Marco, 1666 . *FREE* shipping on qualifying offers. Si fece affidare per cinque anni il proconsolato dell'Illirico e della Gallia Cisalpina, a cui si aggiunse poi (con la Lex Vatinia) quello della Gallia Narbonense. Gli eventi storici tra il 49 (libri I e II) e il 48 (libro III), fino alla morte di Pompeo. Per quanto riguarda l’uso dei tempi verbali Cesare utilizza il perfetto per lo sfondo narrativo e il presente storico per i brani di più intensa partecipazione drammatica. Uno dei personaggi più influente della storia. Nel 44 a.C. Cesare viene accoltellato in quel Senato che egli aveva aperto a barbari e liberti. Sarebbe stato lui l’estremo difensore della legalità repubblicana, contro il potere di Cesare di fatto monarchico fondato sulla forza dell’esercito. Cesare non cerca giustificazioni morali, ma descrive solo le condizioni in cui tali fatti si resero necessari. Aulo Irzio (Ferentino, 90 a.C. – 43 a.C.), luogotenente di Cesare, alla morte del generale, continuò la sua opera e scrisse il libro VIII del De bello Gallico. Published by Carabba 1938-XVI, Lanciano, 1938. La sua carriera culmina nel 60 a.C. con il primo triumvirato, un accordo privato tra Pompeo, Cesare e Crasso, che si spartiscono Roma. Sa quale sia per lui l’importanza dei soldati, e sa legarli e avvincerli con il suo forte fascino carismatico. Due to its age, it may contain imperfections such as marks View Larger Image Opere di Giulio Perticari Perticari Giulio . di Toniaegianny Bannato 544 punti Sono popolazioni impulsive, incapaci di strategie; emerge la consapevolezza della superiorità romana, che però non diventa indifferenza per le ragioni del nemico, nei cui panni si cala. Studia in Grecia, a Rodi, presso la scuola di retorica di Apollonio Milone. Get this from a library! Read this book using Google Play Books app on your PC, android, iOS devices. Nel 62 ottenne la pretura e si arricchì come pro-pretore della Spagna nel 61, ricchezze che usò per acquistare ulteriore influenza a Roma. Dopo inutili tentativi di Cesare di ottenere il consolato, il 7 gennaio del 49 a. C. il Senato, con un Senatus consultum ultimum, lo dichiarò nemico pubblico. Biografia e principali opere dell'autore latino, con annotazioni di studio per chi vuole approfondire lo studio della vita di questo importante personaggio politico romano. Lo stile è pacato, talvolta ripetitivo per l’uso continuo di talune strutture e frasi. Giulio Cesare è una tragedia di William Shakespeare, ispirata alla morte di Cesare alle idi di marzo.Il ritratto storico ricalca l’edizione delle Vite di Plutarco, dimostrando il fatto che il bardo di Avon si curava di ricostruire le sue vicende anche da un punto di vista storico. - Generale romano, triunviro, dittatore (Roma 100/102 - ivi 44 a. Cesare, Gaio Giulio). Fast and free shipping free returns cash on delivery available on eligible purchase. Giulio Cesare Vanini nei documenti e nelle testimonianze, Il Prato, Saona … ra 2013 - Giulio Cesare Vanini, Morire allegramente da filosofi. Vita e le opere di Giulio Cesare Croce. Nei commentarii sulla guerra civile le istanze apologetiche e propagandistiche sono molto invasive che nel De bello Gallico: Cesare deve rendere conto all'opinione pubblica di aver tentato fino all'ultimo ogni sforzo possibile per evitare un trauma come la guerra tra concittadini. Letteratura italiana / dir. Opere. Come tanti altri dittatori prima e dopo di lui, Cesare acccentrò gradualmente il potere nelle sue mani in modo tendenzialmente legale dopo essere partito dalle retrovie: ebbe pazienza, strategia, fortuna e riuscì a dimostrare, una volta e per tutte, che l’istituzione repubblicana a Roma era di fatto superata, cosa che già si era notata con le dittature di Mario e Silla. Poema eroico di Giulio Cesare Cortese by Giulio Cesare Cortese. Un ottavo libro fu aggiunto da un devoto generale di Cesare, Aulo Irzio, che, narrando gli ultimi atti del governo di Cesare in Gallia nel 51 e 50, volle collegare quest'opera alla seguente, sulla guerra civile. Le opere / di Giulio Cesare Vanini ; tradotte per la prima volta in italiano [da] Guido Porzio, 1912 . Esemplare con qualche fioritura, ma genuino ed in ottimo stato di conservazione. Cesare è uno dei personaggi più famosi dell’antichità e ha segnato l’immaginario collettivo: è stato un politico spregiudicato, un abile generale, un esperto oratore. Vanini, Giulio Cesare (1585-1619) forme internationale . Impadronitosi facilmente dell'Italia, inseguì Pompeo in Oriente. Anche Cicerone aveva scritto dei commentarii sul suo consolato, pur non pubblicandoli, ma affidandoli allo storico Posidonio perché ne facesse un “opus oratorium maxime”; il commentario è un lavoro preparatorio all’opera storica. Questo tuttavia non impedì che il cumulo delle cariche e degli onori lo rese sempre più inviso all'oligarchia senatoria che, guidata da Marco Giunio Bruto e da Gaio Cassio, organizzò una congiura in seguito alla quale fu ucciso il 15 marzo del 44. Pur non essendoci mai falsificazioni evidenti, ci sono tuttavia delle omissioni importanti che rendono i commentarii cesariani molto parziali. Pompeo si accosta ancora al Senato, che guarda con sospetto a Cesare. Torna a Roma nel 78 a.C. e intraprende la carriera forense accusando di concussione il sillano Dolabella. Giulio Cesare Procaccini (Bologna 1574 - Milano 1625), figlio e allievo di Ercole il Vecchio, è una delle più originali personalità della pittura lombarda del periodo. complessive. Si fece eleggere pontefice massimo nel 73, questore nel 68 a. C., curule nel 65. Cesare (100-44 a.C.) domina la scena politica della I metà del I sec. Il termine commentarius traduce il greco upovmnema (promemoria). Giulio Cesare Giacobbe è uno scrittore e psicologo italiano, autore di testi di stampo accademico, è noto per numerosi libri di carattere divulgativo incentrati sui temi della psicologia. Per evitare di dividere il potere, gestì di persona o indirettamente tutte le magistrature. Mancano i discorsi diretti perché non è Historia, tranne rare eccezioni, tra cui un bellissimo discorso pronunciato dal capo degli Averni, che incita gli abitanti di Alesia a non arrendersi alla servitù e alla libertas romana. Mettre de côté. Come detto, ogni sentimentalismo è qui bandito, creando così un effetto di spersonalizzazione e di oggettività. Guardar para más tarde. Come oratore, fu ammirato (e non ci stupisce) per il suo vigore e per la sua chiarezza espressiva. This scarce antiquarian book is a facsimile reprint of the original. Il Senato impone a Cesare di sciogliere l’esercito prima di arrivare in Italia, ma egli passa il Rubiconde in armi e dichiara guerra a Pompeo: è l’inizio della guerra civile, che Cesare vince a Farsalo nel 48 a.C.. Pompeo si rifugia in Egitto presso il re Tolomeo, che lo uccide a tradimento, e viene a sua volta ucciso da Cesare, che consegna il regno di Egitto a Cleopatra. Colloca il discorso ai soldati prima di aver passato il Rubicone, ma da altre fonti sappiamo che prese la decisione in autonomia e chiese il consenso dell’esercito dopo aver passato il Rubicone. Revue belge de Philologie et d'Histoire Année 1992 70-4 pp. Si ispira alla dottrina analogista alessandrina, e vuole irregolari lessicali e morfologiche della lingua latina, sostituendole con altre desunte per analogia dalle forme regolari. Opere di Giulio Cesare Cortese in lingua napoletana : in questa XV. 16, pp. - Nato a Taurisano di Lecce nel 1585, morto per strangolamento e bruciato a Tolosa, il 9 febbraio 1619, dopo una vita movimentata che diede origine, dopo la tragica morte, a un certo numero di leggende. In ambedue le opere Cesare mette in mostra le sue abilità politiche e militari e, con attenzione, non alimenta la sua figura di straordinarie qualità e autocompiacimento. Cosa potevano e non potevano fare i proconsoli? From Libreria antiquaria Atlantis (ALAI-ILAB) (Torino, Italy) AbeBooks Seller Since 10 October 2014 Seller Rating. Raffaele Mattioli, Pietro Pancrazi, Alfredo Schiaffini / a cura di Carlo Cordié / Milano : R. Ricciardi , 1976 Horum omnium fortissimi sunt Belgae, propterea quod a cultu atque humanitate provinciae longissime absunt, minimeque ad eos mercatores saepe commeant atque ea quae ad effeminandos animos pertinent important, proximique sunt Germanis, qui trans Rhenum incolunt, quibuscum continenter bellum gerunt» (De bello gallico, 1.1). Lo stile di Cesare non è tipico dei commentarii dal momento che non utilizza un linguaggio scarno ed esile, quasi una via di mezzo tra la semplice raccolta di materiali e la storiografia. Si preoccupò di lasciare il tribuno della plebe Publio Clodio a Roma per tenere sotto controllo il Senato e finalmente si recò in Gallia dove, dal 58 al 52 a.C., condusse con grande successo una serie di campagne militari con cui contribuì in modo decisivo all’espansione del territorio romano. Il Senato gli assegnò ripetutamente titoli e magistrature, ma era evidente che il potere di Cesare superava le cariche repubblicane, ormai insufficienti. Grazie all’influenza dei due potenti alleati, Cesare fu eletto console nel 59 e realizzò gli accordi stabiliti, ratificando le richieste di Pompeo al ritorno dalla campagna in Oriente e privilegiando gli affari di Crasso, senza incontrare resistenze. Pensiero e opere di Gaio Giulio Cesare, politico spregiudicato, abile generale ed esperto oratore, autore di De bello Gallico, De bello civili e altre opere minori. Con la spedizione in Gallia, Cesare porta i confini al Reno, che gli imperatori romani, a nord-est, non riuscirono mai ad ampliare ulteriormente. Parte della sua politica fu volta alla promozione di studi e arti: progettava a Roma la fondazione di un’enorme biblioteca pubblica sotto la direzione di Varrone, e la concessione della cittadinanza a tutti gli intellettuali che risiedevano a Roma. Dichiara di aver agito per la pace e il bene dello Stato, mai senza il consenso di soldati e popolo romano. Introduzione al teatro di Shakespeare Elenco opere teatrali. … Continua, Dettagliata tesina sullo stile letterario di Giulio Cesare con particolarità sintattiche e confronto tra "De bello Gallico" e "De bello Civili"… Continua, Vita, opere e stile di Gaio Giulio Cesare: riassunto schematico… Continua, Gaio Giulio Cesare: opere e pensiero politico, Vita, opere e stile di Giulio Cesare: riassunto, Gli autori di greco e latino delle prove dal 2001 in poi. E’ il Senato stesso che costringe i due a contrapporsi e scontrarsi. Varò una serie d'importanti riforme e, al contempo, non infierì contro gli ex avversari, verso cui usò la clementia, niente condanne e liste di proscrizione. Constano di sette libri, ognuno corrispondente a un anno di guerra (58-52). Nel 53 Crasso era stato sconfitto e ucciso dai parti nella battaglia di Carre; e con l'uccisione di Publio Clodio nel 52 da parte di Milone, Cesare si trovò da solo opposto a Pompeo, nominato dal Senato per il 51 a. C. consule sine collega. E’ uno stratega carismatico, che affascina le masse. Consta di 7 libri, uno per ogni anno di guerra. Le opere di Giulio Cesare Vanini e le loro fonti 1 (1990) Le opere di Giulio Cesare Vanini e le loro fonti 2 (1990) Opere (1990) Le opere di Giulio Cesare Vanini (1912) Oeuvres philosophiques de Vanini, traduites pour la première fois par M. X. Rousselot (1842) Julii Caesaris Vanini Neapolitani theologi, philosophi, & juris utriusque doctoris. Giulio Cesare in Egitto (pronounced [ˈdʒuːljo ˈtʃeːzare in eˈdʒitto, - ˈtʃɛː-]; Italian for '"Julius Caesar in Egypt"', HWV 17), commonly known as Giulio Cesare, is a dramma per musica (opera seria) in three acts composed for the Royal Academy of Music by George Frideric Handel in 1724. Impressione purgate con somma accuratezza da infiniti errori, che le rendevano manchevoli, e difettose, e ridotte alla vera perfettione dell Autore: Legatura 800 in pieno marocchino verde con nervi, ricchi fregi e titoli in oro al ds. Il Pastor Sebeto. AnticatoFu scritto nel 45 a.C. alla fine della guerra di Spagna. Durante la sua assenza Pompeo si riaccosta al Senato, presentandosi come garante della res publica. Di fatto questi godevano di immunità giudiziaria, disponevano di un esercito, erano abbastanza lontani dal controllo del Senato e potevano arricchirsi e quindi premiare l’esercito che si legava sempre più a loro. Opere di Giulio Perticari Perticari Giulio. Condición: Molto buono (Very Good) Encuadernación de tapa dura. Ha straordinaria fiducia nell’intelligenza umana, dice che i romani sono superiori ai barbari per la loro maggiore capacità di calcolo. Uno stratega… Continua, Giulio Cesare fu Imperatore, oratore e scrittore romano, personaggio importante della storia romana. Con la sottomissione della Gallia ad opera di Cesare si definì il confine nord-orientale del Reno, mai superato, e si sancì la distinzione tra i Galli, romanizzati, e i Germani. Opere di Giovanni Boccaccio / a cura di Cesare Segre ; commento di Maria Consigli Segre / Milano : U. Mursia , 1963 La Letteratura italiana 26, II, Folengo, Aretino, Doni. Per Cicerone l’opera storica è “opus oratorium maxime”: l’aspetto letterario e gli artifici retorici affiancano la ricostruzione storiografica, e prevedono un proemio, discorsi diretti e fittizi, ritratti dei personaggi. Le opere di Giulio Cesare Vanini : e le loro fonti. Cesare ottiene il proconsolato per altri cinque anni, Pompeo il governo della Spagna, Crasso quello della Siria. Augusto ne vietò la pubblicazione: forse non erano dei gran capolavori e temeva che nuocessero alla fame di Cesare e alla sua. Gli eventi compresi tra il 58 e il 52 a.C., quando Cesare sottometteva militarmente la Gallia. Fu per questo incluso nelle liste di proscrizione, e non ebbe altra soluzione che allontanarsi da Roma e aspettare che le acque si calmassero. A Cicerone fa paura il potere fondato sull’impatto emotivo e il rapporto carismatico tra politico e massa, che consente di violare tutte le leggi. Giulio Cesare: biografia del primo degli imperatori romani, il più importante dopo Ottaviano. Cesare – uomo dalla mente lucida e razionale – era un analogista per quel che concerne la grammatica: ogni parola doveva essere al suo posto, tutto doveva essere soggetto a regole ben precise, la sintassi doveva essere regolare e limitato doveva essere l’uso dei neologismi. 1056-1058 . Da giovane Cesare aveva composto un poeta chiamato Laudes Herculis e una tragedia Oedipus. 1 (Classic Reprint) book reviews & author details and more at Amazon.in. Read reviews from world’s largest community for readers. Riassunto della vita e opere di Cesare… Continua, Vita, opere e stile di Gaio Giulio Cesare: riassunto schematico… Continua, Giulio Cesare: tesina sulla vita e opere dello storiografo più importante dell'epoca latina, caratteristiche stilistiche, i Commentarii come genere storiografico e teorie linguistiche… Continua, ma le sue mire puntavano al consolato, ancora lontano, ratificando le richieste di Pompeo al ritorno dalla campagna in Oriente e privilegiando gli affari di Crasso, Dopo inutili tentativi di Cesare di ottenere il consolato, si rifiutò di congedare l'esercito come impostogli dal Senato, dell'esercito senatorio di Pompeo, pur numericamente superiore, succinta apologia delle sue azioni e della sua legalità, Vita, opere e stile di Giulio Cesare: riassunto, Storia di Roma: cronologia, protagonisti, eventi, Giulio Cesare: gli anni giovanili nel difficile scenario della guerra civile tra Mario e Silla, L'adesione ai populares, il cursus honorum, il primo triumvirato, Giulio Cesare e la guerra civile contro Pompeo e il Senato e la dittatura, Marco Antonio durante i Lupercali, danzando nudo, gli offrì per ben due volte la corona di re. Lascia in Italia Marco Antonio come luogotenente, sconfigge nel Ponto il ribelle figlio di Mitridate, in Africa sconfigge definitivamente i pompeiani a Tapso nel 46 a.C., e a Utica, vicino Cartagine, Catone si uccide per non dover subire Cesare o chiedergli perdono. Il Commentarius consente una narrazione oggettiva e distaccata, Cesare è impassibile e parla di sé in terza persona, evitando volontariamente un coinvolgimento emotivo nella materia. La freddezza e asciuttezza apparente non va confusa per disinteresse, è animato da una passione controllata, con un ossimoro: una passione razionale. Cesare tiene alla Gallia perché gli mancano la gloria militare e le ricchezze di Pompeo. Nel 56, a Lucca, venne rinnovato il patto segreto con Pompeo e Crasso ed ebbe così la proroga del proconsolato (56) per altri cinque anni. Rimase in Gallia fino al 50. Statua di Giulio Cesare realizzata da Nicolas Coustou, Parigi, palazzo delle Tuileries (1696). Bookseller Image. CESARE: OPERE E VERSIONI TRADOTTE. Mettre de côté. Gaio Giulio Cesare (Roma 100-44 a.C.) nacque il 13 luglio da una antichissima famiglia di origine patrizia, la gens Iulia, che vantava come antenato addirittura Iulo, figlio di Enea e, perciò, discendente anche di Venere. Questo gli fu fatale perché le sacche di resistenza repubblicane erano ancora molto forti. Vi sono diversi ottimi libri storici su Giulio Cesare che si affiancano alla produzione dello stesso Cesare, importante da un punto di vista non solo storico, ma anche letterario. Nel proconsolato, quindi, era il germe del potere personale, in una zona grigia delle istituzioni. Pianifica un impero cosmopolita, che accetta di rispettare la diversa mentalità politica orientale; ma tutto questo non poteva essere accolto con favore dalla nobilitas senatoria, ancora legata alla dimensione della città-stato. T. 2, Opere di Pietro Aretino e di Anton Francesco Doni / dir. (firmata Capé). Lo stile è chiaro e diretto all’insegna della razionalità con uso moderato delle figure retoriche e un uso sempre appropriato dei vocaboli.