La sicurezza del tuo computer è qualcosa di molto importante. Assicurati che l’opzione Tempo di utilizzosia attiva, altrimenti attivala cliccando sull’apposito tasto in basso Aggiungere tag a file o cartelle. Come prima cosa sblocca il telefono, recati nella schermata Home e cerca l’icona del File manager “di serie” installato sul tuo dispositivo. Una volta aperta l’applicazione, procedi facendo tap sul pulsante Inzia. Si tratta di un’app estremamente intuitiva e semplice da utilizzare, disponibile in versione gratuita e in versione PRO (4,49 euro). A questo punto fai tap sull’icona della cartella dal menu in basso e seleziona la cartella di destinazione. Per tutti i dettagli, leggi il mio tutorial su come organizzare le app su iPhone. Se preferisci rimuoverli dalla vecchia cartella per far sì che siano presenti solo in quella nuova, premi invece sul pulsante Trasferisci/Sposta. Ora non ti resta che aggiungere i file che desideri al suo interno. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Su iOS 14 e successivi è presente anche una schermata, denominata Libreria app, dopo la Home screen, che raggruppa automaticamente in cartelle tutte le app presenti sul telefono. Nella schermata principale dovrai solo toccare l’app che desideri bloccare (il cui nome diventerà verde). Per cominciare a utilizzarla sblocca il tuo iPhone e recati nella Home screen. Eliminare una nota. Come criptare cartelle su Android per nascondere video, foto, documenti di ogni genere e proteggere la tua privacy. La nuova cartella si andrà ad aggiungere a quelle già presenti. Vuoi creare una cartella privata protetta da password sullo smartphone ma non sai come fare ? Per scaricarla recati nella Home screen del tuo iPhone e fai tap sull’icona dell’App Store (quella azzurra con una “A” al centro). Come creare una cartella Iphone. Una volta selezionate o scattate, le fotografie verranno importate direttamente nella nuova cartella ed eliminate dall’app Foto e da iCloud. Files se volete inserire tutti i vostri file importanti in una nuova cartella e proteggere quest'ultima con una password oppure potete direttamente criptare con password una cartella già esistente o altre applicazioni. Creare una cartella su iPhone è semplicissimo, basta tenere il dito premuto sull’icona di un’applicazione, aspettare che questa cominci a “danzare” e trascinarla sull’icona di un’altra app. Racchiudere più app possibili in una cartella per non sovraccaricare la schermata Home. La procedura per creare una cartella con password. ... Nota: se non vedi “Nuova cartella”, significa che non puoi creare una cartella in quella posizione. Ad applicazione avviata, premi sul pulsante Consenti per due volte consecutive, in modo da che questa possa avere accesso ai file. Ottimo, ora dai un nome alla cartella appena creata, digitandolo nel campo apposito, e premi sul pulsante OK, per confermare. Beh, in questo caso, per proteggere una cartella con password, non devi far altro che installare un file manager che abbia la funzionalità di cifratura delle cartelle (se non l’hai già fatto), richiamare la feature in questione e creare una password a protezione dei documenti contenuti nella cartella di tuo interesse. Private File Storage and Viewing. Ora, nonostante siano state aggiunte molte misure alternative, la maggior parte degli utenti utilizza la semplice protezione con password per impedire alle persone di interferire con i propri dati su un PC condiviso. Ora imposta un passcode da utilizzare ogni volta che deciderai di accedere all’app e un indirizzo email per recuperare il codice nel caso venga dimenticato. Rinominare, comprimere e modificare un file o una cartella. Se utilizzi un terminale Android, puoi creare delle cartelle segrete con l’app Folder Lock, utile per proteggere diversi tipi di file tramite l’utilizzo di un PIN. Clicca sul pulsante verde Download che ti offriamo qui di seguito per scaricare il file eseguibile. Al termine di questa procedura, premi due volte sul tasto Avanti e successivamente su Acconsento. A questo punto, premi sull’icona con il lucchetto e il file o la cartella verranno protette dalla password selezionata in precedenza. Come proteggere con password le cartelle su iPhone. Prima di condividere un link a un PDF, documento Word o a un altro file/un'altra cartella nel tuo account Dropbox, imposta una password per il link, in modo che il destinatario possa aprirlo solo con essa.. Se usi un dispositivo Android senza Play Store, ad esempio un dispositivo Huawei con AppGallery, puoi scaricare l’applicazione da uno store alternativo. Per proteggere una cartella che contiene file e documenti importanti su Windows possiamo utilizzare uno dei programmi di compressione di cui ho parlato nel mio articolo “Come aprire un file zip”. : 10.000,00 € i.v. Inseritela e successivamente apparirà la schermata principale. Dalla schermata principale, fai quindi tap sull’icona (+), per creare un nuovo album, inseriscine il nome e la password che desideri utilizzare per proteggerlo, dopodiché compila il campo Verifica reinserendo la password per confermarla. Ogni volta che qualcuno tenterà di aprirla, sarà necessario inserire la sequenza di blocco o il codice. 3276983656 E-mail informaticaelettronica@guide-lagiglia.it, Vicolo secondo monte di pietà 2- 94014 Nicosia (EN), COME PROTEGGERE CON PASSWORD LE CARTELLE SU IPHONE, Oggi vi spiegherò come evitare tutto ciò proteggendo con una password le nostre cartelle private. di Antonino Anello. A questo punto, premi sull’icona con i tre puntini verticali (in alto a destra) e, dal menu che ti viene proposto, seleziona la voce Copia in o quella Sposta in (scegliendo la seconda opzione i file non saranno duplicati). Accedi alla Home del dispositivo. Desideri creare una cartella segreta per far sì che i file al suo interno siano lontani da occhi indiscreti? In alternativa, sulle versioni più recenti di iOS, puoi anche fare un tap prolungato in un punto della Home screen senza icone. La sua particolarità consiste nel fatto che consente di bloccare l’accesso a intere applicazioni, senza dover cifrare singolarmente ogni cartella. Allora ti consiglio di leggere anche la mia guida dedicata, in cui ti ho parlato anche di Documents di Readdle, un ottimo file manager alternativo per iOS/iPadOS al quale puoi rivolgerti qualora il file manager predefinito di Apple non dovesse soddisfarti. Se vuoi creare una cartella con le app su iPhone, non devi far altro che accedere alla Home screen ed eseguire un tap prolungato sull’icona di qualsiasi app, fin quando non scompare il menu contestuale e non iniziano a “danzare” tutte le icone della schermata. Semplice, no? Ha pubblicato per Mondadori e Ora è tutto pronto e puoi cominciare a creare le tue nuove cartelle tramite questo gestore. Per aggiungere i file alla cartella che hai appena creato, torna al menu Sfoglia e cerca i file da spostare (recandoti su Memoria interna o su Scheda SD, in base alla loro posizione). Come un amministratore documentale – ti aiuta a aggiungere facilmente cartella e sottocartella ed ad organizzare rapidamente i tuoi documenti. Se utilizzi uno smartphone Android, ci sono molti metodi che puoi utilizzare per creare delle cartelle. Ci sono diversi modi per portare a termine quest’operazione. Come una cassaforte – provvede un sistema con Password a proteggere i tuoi documenti privati (come foto, video, audio, note, testi, ecc.) Ti piacerebbe, quindi, poter suddividere le app, i tuoi documenti, le tue foto e tutti gli altri file in cartelle belle ordinate, in modo da trovare tutto velocemente, senza perdere tempo prezioso in ricerche poco fruttuose. In questo modo potrai accedere a tutte le posizioni sulle quali è possibile andare a operare. C’è solo un piccolo problema: non hai veramente idea di come fare per creare delle cartelle sul tuo telefono. Una volta fatto ciò, premi sul pulsante OK e successivamente su Continua. Nelle prossime righe ti descriverò come fare sia nel primo sia nel secondo caso, nell’eventualità in cui il file manager integrato non dovesse fare per te. A questo punto, non mi resta che augurarti buona lettura e buon lavoro! Ecco come proteggere una cartella su iPad utilizzandola. In poche parole potrai bloccare l’accesso all’intero File manager per far sì che tutti i suoi contenuti siano protetti da occhi indiscreti. Correte ad aumentare la Privacy nel vostro iPhone! Questa applicazione è completamente gratuita. Allora adesso ti spiego come scaricare l’app e cominciare a utilizzarla. Il file manager, inoltre, potrebbe avere nomi diversi in base alla marca di telefono che utilizzi; i più comuni solitamente sono Gestore file (sui dispositivi Huawei) e Archivio (nei dispositivi Samsung). ISCRIVITI QUI http://bit.ly/1XefsXw Vuoi creare una cartella con logo melina Apple? ... Scegli dove aggiungere la cartella. Photos se volete criptare con password in delle foto che andrete a selezionare. Come usare Note su iPhone, iPad e iPod touch. Cartella con password su icloud drive o dropbox Questo è il Forum di Mac Peer, dal 2005 punto di riferimento per gli utenti Mac in Italia. Leggi di seguito per sapere come farlo e le limitazioni. Android Se utilizzi un terminale Android , puoi creare delle cartelle segrete con l’app Folder Lock , utile per proteggere diversi tipi di file tramite l’utilizzo di un PIN . L'applicazione che ci permette di inserire la password alle nostre cartelle si chiama, Come proteggere con password le cartelle su iphone, Come condividere l'abbonamento xbox live gold su Xbox One, Come fare lo Speedtest su PC e Smartphone, Come effettuare l'avvio forzato su Smartphone, Come disattivare Skype dall'avvio automatico del PC, Come trasformare la WebCam del PC in una spia, FARE UN RESET DEL BIOS CANCELLANDO LA MEMORIA CMOS, COME SCARICARE GIOCHI XBOX 360 SU XBOX ONE, COME VISUALIZZARE LA PASSWORD DEL PROPRIO MODEM, COME INSTALLARE I DRIVER DI UNA SCHEDA Wi-Fi, COME ATTIVARE LA TASTIERA VIRTUALE SUL PC, COME TRASFORMARE UNO SMARTPHONE IN WEBCAM, COME CAMBIARE IL SISTEMA OPERATIVO DELLO SMARTPHONE, COME USARE UN TABLET CON TOUCH SCREEN ROTTO, COME FARE IL JAILBREAK SU DISPOSITIVI APPLE, COME SCOPRIRE CHI E' COLLEGATO ALLA PROPRIA RETE WI-FI, COME CREARE CARTELLE COMPRESSE SU WINDOWS, COME ATTIVARE LE OPZIONI SVILUPPATORE SU ANDROID, COME RIGENERARE LA BATTERIA DELLO SMARTPHONE, COME RECUPERARE FOTO CANCELLATE DA WHATSAPP, COME TRASFORMARE LA WEBCAM DEL PC IN UNA SPIA, COME DISATTIVARE SKYPE DALL'AVVIO AUTOMATICO DEL PC, COME EFFETTUARE L'AVVIO FORZATO SU SMARTPHONE, COME FARE LO SPEEDTEST SU PC E SMARTPHONE, COME CONDIVIDERE L'ABBONAMENTO XBOX LIVE GOLD SU XBOX ONE, COME SCOPRIRE SE UN VEICOLO E' ASSICURATO TRAMITE APP, COME USARE LE APP DEGLI OPERATORI TELEFONICI, COME LEGGERE UN LIBRO CON PC E SMARTPHONE, COME COSTRUIRE UN RIPETITORE GSM PER SMARTPHONE, COME SAPERE CHI HA LETTO I MESSAGGI IN UN GRUPPO WHATSAPP, COME OTTENERE LE MIGLIORI OFFERTE TELEFONICHE, COME ACQUISTARE ONLINE A PREZZI DI FABBRICA, COME ASCOLTARE MUSICA DA YOUTUBE SENZA CONSUMARE GIGA, COME INVIARE E-MAIL GRANDI FINO A DUE GIGA GRATIS, COME CONOSCERE NUMERI TELEFONICI SCONOSCIUTI, COME ASCOLTARE SPOTIFY TRAMITE L'AURICOLARE BLUETOOTH, COME SEGUIRE CORSI TELEMATICI UNIVERSITARI CON ATTESTATO FINALE GRATUITO, COME TRASFORMARE UNA FOTO IN UN CARTONE ONLINE, COME SCOPRIRE CHI TI CANCELLA DA FACEBOOK, COME CONTROLLARE PIù E-MAIL CON UNA SOLA APP, COME TRASFORMARE UNA WEBCAM IN TELECAMERA DI SICUREZZA. Ora ti mostro come creare una cartella sul telefono e proteggerla con password in maniera facile e veloce con delle app progettate allo scopo. Basta selezionare il file o la cartella. Alcune volte succede che prestiamo il nostro iPhone o il nostro iPad ad amici e restiamo con l'ansia per paura che quest'ultimi aprono o eliminano file, documenti o cartelle per noi molto importanti e private. Ti accorgi nel tempo che le fotografie che hai scattato sono veramente tante e vuoi organizzarle meglio, per ritrovarle più facilmente, ma non sai come fare. La procedura è la stessa sia per i file che per le cartelle. In questo video vi mostro come creare una cartella con parola chiave di accesso Ti resta solo da selezionare la tua sequenza di blocco (o in alternativa un codice numerico), confermarla, e selezionare il tuo account Google per recuperare la password nel caso in cui dovessi dimenticarla. I file verranno immediatamente copiati o trasferiti. Come creare una cartella con password : L’importanza della sicurezza. Vuoi qualche informazione in più per creare delle cartelle sul tuo iPhone? Dopodiché autorizza lo spostamento sopra altre app, premendo sul pulsante OK. Nella nuova schermata che si è aperta, sposta poi la levetta per continuare con la configurazione iniziale. Crea una sottocartella: seleziona la cartella in cui desideri aggiungere una sottocartella, clicca su , assegna un nuovo nome alla sottocartella, quindi fai clic su Invio. Una cosa che è possibile fare su mac è creare una cartella, o comunque uno spazio, accessibile solo a chi conosce una password. Dalla schermata iniziale, fai quindi tap sul pulsante Sfoglia, al centro del menu collocato in basso. 08200970963 - N. REA: MI 2009810 - C.S. Ora, dalla schermata principale, fai tap su Sfoglia nel menu in basso. Potrai ripetere la procedura tante volte quante sono le cartelle che desideri creare. Per creare una sottocartella, trascina quella che deve diventare una sottocartella nella cartella principale. Nell’elenco delle cartelle già presenti in quella specifica sezione vedrai comparire quella che hai appena creato, posizionata secondo ordine alfabetico. Dalla schermata iniziale dell’app, seleziona poi la categoria di file che vuoi proteggere e trasferiscili all’interno di una cartella già presente di default (o in alternativa creane una nuova, premendo sul pulsante (+), dandole un nome e premendo sul pulsante Yes). Questo articolo spiega come organizzare le app installate su un iPhone creando cartelle in cui raggrupparle. Dal menu comparso seleziona poi la voce Aggiungi nuova cartella, attribuisci un nome alla cartella appena creata e fai tap sul pulsante Crea Cartella. Tocca e tieni premuto il file o la cartella, tocca Tag, quindi tocca uno o più tag. Ne esistono diversi, per esempio Lock-A-FoLdeR. Giunto a questo punto, devi solamente raggiungere la cartella che hai appena creato, fare tap su di essa e premere sul pulsante Incolla. Esiste, però, una soluzione che permette di creare cartelle con foto e video protetti da una password. Ad applicazione aperta, non ti resta che procedere con la configurazione iniziale. Una volta installata aprite l'applicazione e vi troverete una schermata in cui vi chiederà di inserire una password e confermarla. Una volta scaricato, installa normalmente il software. Creare cartelle tematiche per non confondersi con le varie app. Ora la nuova cartella è protetta. Homepage cell. Scorri poi la pagina fino a che non trovi la voce Dispositivi di archiviazione: sotto di essa potrai scegliere se gestire lo spazio nella memoria interna oppure sulla scheda SD. Potete creare uno spazio accessibile solo a voi, una cartella segreta, in cui potrete mettere file importanti. Molto bene! In seguito, dovrai semplicemente trascinare le icone delle altre app che desideri aggiungere sull’icona della cartella. Puoi anche proteggere tramite password file singoli, sia in una cartella protetta da password che non. Non ti resta che accettare i termini, facendo tap sul relativo pulsante e cominciare a usare l’app. Proseguendo nella lettura di questo tutorial, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come creare una cartella sul telefono, sia che tu stia utilizzando uno smartphone Android oppure un iPhone. Seleziona poi l’app dai risultati della ricerca e premi sul pulsante Installa. Se hai già creato una cartella sul tuo iPhone, puoi modificarla cambiando il nome, aggiungendo o rimuovendo applicazioni e altro ancora. Vuoi creare e gestire le tue cartelle su iPhone? Non ti devi preoccupare perché, come potrai constatare con i tuoi occhi, si tratta di una procedura molto semplice che può essere svolta in pochissimo tempo. Fai tap sull’opzione che desideri e, nella nuova schermata che si è aperta, premi sull’icona con i tre puntini verticali (in alto a destra). Come creare cartelle iPhone di Salvatore Aranzulla. Gestire l'autenticazione a due fattori. Quest’ultima consente di creare un quantitativo di album illimitato, elimina i banner pubblicitari e permette il trasferimento di foto da PC ad iPhone in modalità wireless. A questo punto, non devi far altro che inserire il PIN che desideri utilizzare, premere sul pulsante OK e confermarlo digitandolo nuovamente. Si aprirà un piccolo menù orizzontale. Dopodiché verifica la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple e apri l’applicazione, premendo sull’apposito pulsante o sulla sua icona in Home screen. Ora che hai creato una cartella su iPhone XR dovr? Fai quindi tap sulla voce Copia e il gioco è fatto! Come un Media Player – riproduce musica e video nella App. Ecco come: Per modificare una cartella esistente, tocca e tieni la cartella finché non inizia a spostarsi. Con iSafeBox, è possibile importare qualsiasi tipo di file, compresi documenti di Office, foto ed allegati delle email, in delle cartelle protette da password. Hai deciso di fare ordine e di gestire i file sul tuo cellulare proprio come sei solito fare sul tuo computer. Basta quindi aprire l'App Store, recarsi nella sezione cerca e ricercare nell'apposita barra il nome dell'applicazione. Hai ricevuto in regalo oppure hai comprato il tuo nuovo Iphone e hai iniziato a fare delle ottime fotografie. Come proteggere con password le cartelle su iPhone. Se vuoi creare una cartella con le app installate sul tuo dispositivo, non devi far altro che accedere alla Home screen o al drawer (il menu in cui ci sono tutte le app), eseguire un tap prolungato sull’icona della prima applicazione che vuoi aggiungere a una cartella e trascinarla su quella di una seconda app che vuoi includere nella medesima cartella: la cartella verrà creata in automatico e tu potrai rinominarla come meglio credi. Rendere le password disponibili su tutti i dispositivi. L'applicazione che ci permette di inserire la password alle nostre cartelle si chiama iSafeBox. ... Condividere le password in modo sicuro con AirDrop. Anche in questo caso, si tratta di un’operazione molto facile: devi solo selezionarli tramite un tap prolungato nel Gestore dei file, spuntare tutti quelli che desideri spostare e premere sul pulsante Copia. Oggi vi spiegherò come evitare tutto ciò proteggendo con una password le nostre cartelle private. Per usufruirne, ti basta andare nel menu Impostazioni > Tempo di utilizzo > Limitazioni app del tuo iPhone e seguire le indicazioni su schermo: per tutti i dettagli, leggi il mio tutorial su come proteggere le app con password su iPhone. Se anche tu ti trovi in questa situazione e ti sei accorto che il file manager del tuo smartphone non fa per te, ti voglio consigliare un’altra applicazione che puoi utilizzare per creare cartelle sul tuo dispositivo. Se vuoi creare cartelle sul tuo iPhone basta semplicemente mettere il dito sull’icona di una app fino a quando non si muove, quindi trascinala su un’altra app e la cartella si creer? Assegna dunque un nome alla cartella appena creata e trascinaci dentro le icone delle altre applicazioni che vuoi includervi. Per spostare i file nella nuova cartella, invece, procedi così: fai tap su Posizioni per tornare indietro, seleziona la cartella dalla quale vuoi prelevare i file, premi sulla voce Seleziona (in alto a destra) e spunta tutti gli elementi che desideri spostare. In seguito, seleziona la scheda Cerca (in basso), digita nello spazio di ricerca il nome dell’app e, una volta trovata tra i risultati, fai tap sul pulsante Ottieni/Installa. Per maggiori dettagli, ti invito a consultare i miei tutorial su come creare cartelle su Huawei) e Samsung. Cartella segreta 2012 costa settantanove centesimi e permette anche di effettuare la condivisione dei file tra computer Mac ed iPhone, avvalendosi di una connessione di tipo wireless proprio come Folders ? Una volta creata la cartella da nascondere con all’interno le app, creeremo la cartella Folder B dove verrà successivamente inserita la Folder A. Ecco i passaggi nel dettaglio di quest’ultimo passaggio: 1. Come proteggere con password una cartella con Lock-A-FoLdeR. Fatto? Come modificare le cartelle sul tuo iPhone. Mondadori Informatica. Usare una password per proteggere una cartella significa che devi immettere una password per visualizzare la lista dei documenti nella cartella. Puoi proteggere le note che contengono i tuoi dati personali (come dati finanziari, informazioni sanitarie o login dei siti web) con una password oppure con Face ID o Touch ID. Verrà spostata sotto la tabella principale e rientrata. Si tratta di Private Photo Vault, un’app disponile in versione gratuita e PRO (7,99 euro). A operazione terminata, invece, fai tap sul pulsante Apri o sull’icona dell’applicazione aggiunta a Home screen/drawer per avviarla. Come nascondere foto su iPhone con password Se la tua intenzione è nascondere foto su iPhone con password , puoi attivare Tempo di utilizzo . Ti sarà capitato qualche volta di aver lasciato a casa o in ufficio il computer acceso e una volta tornato aver trovato qualcuno a guardare le tue foto o peggio qualche file che volevi tenere riservato.